un isterico tuareg...

12 marzo 2011

Nilla Pizzi

Leggo su Facebook della morte di Nilla Pizzi.
Vado a cercare qualche notizia in più.
Tutti citano "Grazie dei fiori", il concorso vinto dell'Eiar...
E' triste, è come quando si seppe della morte di Michael Jackson. All'improvviso, scompare qualcuno che era sempre stato lì, una presenza che davi per scontata.

Semmai, trovo lievemente irrispettoso che, cercando su Google "Nilla Pizzi", spunti fuori la notizia della sua morte e una foto con sotto un tag un filino inappropriato: Gentemergente.

Giuro.

Soundtrack "Papaveri e papere", da bambino mi faceva ridere...


2 Comments:

  • e qui una cosa su di lei che molto spesso si tace (ma che non era affatto un segreto...):
    http://www.queerblog.it/post/10651/e-morta-nilla-pizzi-per-molti-unicona-gay

    By Blogger daniele, at 6:54 PM  

  • Personalmente ho imparato a non dare per scontato nemmeno l'ovvio, ma dici bene: come per Sandra & Raimondo, è strano pensare che personaggi che ti hanno accompagnato per così tanti anni ora non ci siano più.
    Siamo talmente abituati al "personaggio" da scordarci della "persona", probabilmente... e la persona, come tutte, quando arriva il suo momento muore.
    Su FB ho commentato così "É morta Nilla Pizzi. † R.I.P. lei, i papaveri e le papere † ", perchè quel brano ha sempre divertito anche me.

    By Blogger La Randagia, at 1:58 PM  

Posta un commento

<< Home