un isterico tuareg...

19 giugno 2007

Hanno invaso Gaza

Dopo la guerra civile, Usa e Israele che appoggiano un governo alternativo a quello eletto dalla popolazione, sono passati alle maniere forti.
La notizia è di mezz'ora fa, riportata solo da Rai News 24, mentre tutti gli altri siti d'informazione, perfino l'Ansa, tacciono: i carri armati israeliani sono di nuovo entrati nella striscia di Gaza.

E forse non è una notiziona, non è la prima volta che succede.
Ma ora è più grave: c'è un ocnflitto interno in atto, Gaza è isolata e in mano ad Hamas, mentre il resto della Palestina è sotto un governo che nessuno ha voluto.
Questo è ciò che scrive Rai News 24. E ora staremo a vedere.
Staremo a vedere l'ennesimo massacro benedetto da un po' di stelle e un po' di strisce.


Alcuni mezzi blindati e carri armati dell'esercito israeliano sono entrati nella Striscia di Gaza. Lo ha riferito il corrispondente della televisione araba al-Jazeera che sta trasmettendo in diretta del valico di Beit Hanut, a nord della Striscia. L'esercito israeliano non ha ancora commentato la notizia.I mezzi corazzati hanno circondato il perimetro del valico senza, a quanto pare, avvertire in anticipo i servizi di sicurezza palestinesi dell'imminente operazione. Come sottolinea Al Jazeera, la diversa condotta sarebbe giustificata dal fatto che ora sono le milizie di Hamas a farsi carico della sorveglianza dal lato palestinese.
Come al valico di Erez, l'obiettivo delle forze israeliane sembra essere quello di impedire che le centinaia di persone ammassate alla frontiera possano entrare in Cisgiordania, per evitare l'infiltrazione di militanti di fazioni armate; secondo l'emittente araba non è escluso tuttavia che i blindati penetrino più in profondità nel territorio della Striscia.