un isterico tuareg...

01 marzo 2007

Nevrochecca


Non sono una checca isterica.
Sono una checca nevrotica.

Ossia.
Due ore di ambulatorio per sentirmi dire dal dottore che ops!, ha sbagliato a darmi quelle medicine.
Mattinata persa.
Tenta di recuperare un po' di lavoro, ma niente da fare.
Nel delirio, sbotto davanti ai miei: "E ora vado in Comune a farmi guardare fisso dall'impiegata per dieci minuti per poi sentirmi chiedere 'Avevi bisogno?' E io le dirò 'NO, VOLEVO SOLO GUADARE IL TUO TAGLIO DI CAPELLI!'"

Clienti con sguardo allibito.
Mio padre la butta sul ridere: "Dovresti fare l'impiegato comunale"
Mia sorella: "Beh, magari il suo taglio di capelli è interessante"
Io: "Sì, ma solo se posso commentarglielo ad alta voce"

Uscita teatrale.
La checca nevrotica ha parlato.
Ite, missa est.

Soundtrack YELLOW 6 "Painted sky" Resonant / Goodfellas, 2007

1 Comments:

  • posso grattare il micetto sul coppino? magari si rilassa... :D
    Any

    By Anonymous Anonimo, at 1:16 PM  

Posta un commento

<< Home