un isterico tuareg...

07 febbraio 2007

Tutti di là!

Il barezellettiere ha parlato.
"Tutti i gay stanno a sinistra"
Ma magari... !!!
Nel mio non ricchissimo curriculum vitae, ebbene sì, c'è anche un appuntamento con uno di AN.
Lo avevo soprannominato "chiodo", secondo il famoso detto chiodo scaccia chiodo. Mi ero lasciato da tre giorni con un cretino, e...come dire? avevo bisogno di. (dimostrare che del coglione non me ne fregava niente)

Insomma, serata in birreria.
Ciao, come stai, cosa fai, sai che abbiamo degli amici in comune, ma davvero?
Ma poi, di colpo, la botta.
"Io voto AN".

Avrei potuto tirargli la birra.
Avrei potuto sollevare le chiappe e andarmene.
Avrei potuto saltargli addosso in segno di un "ti prego, taci, non voglio sapere altro"

E invece no, martire.
Riuscivo solo a pensare "Ma tu lo sai che quelli come noi, quelli che voti tu, li brucerebbero vivi?"
E invece niente: questo mi si attacca cin una filippica sul fatto che l'Italia peggiorerà nei prossimi cinque anni, sul sentimento antiberlusconiano di quelli come te etc etc etc.

Deviata con sforzo la conversazione dalla politica, lui si mette a spiegarmi che lavoro fa.
L'economista.
Ora.
L'altro giorno, a tavola, ho detto una cosa come "2x3=8, no?" e mia nipote, di sette anni, mi ha guardato sconsolata, dicendo: "Zio, sei. Due per tre fa sei."
Ergo, le sue teorie economiche non mi interessavano granchè.

Bell'appuntamento, sì.
Peccato non esserci più visti...

Soundtrack DANI SICILIANO "Slappers" !K7 / Audioglobe, 2006

3 Comments:

  • BEH!
    il mio pezzo forte è un set di precari di ricerca forzisti... il gay fascio ce l'hai doppio? no, magari facciamo qualche scambio e completiamo le rispettive collezioni di freaks :P
    Any-mobile-sister

    By Anonymous Anonimo, at 4:44 PM  

  • Mi unisco anche io. I miei preferiti sono i gay leghisti e quelli cattolici... Si scambia????

    Andy

    By Anonymous Anonimo, at 12:49 PM  

  • Sìììììììììììììì!
    Lo voglio anche io il leghista! Quello mi manca...
    Oltre che ignorante, pensa a come procederebbe la conversazione quando, sorridendo accattivante, butterei lì la frase: "Sai, io sono mezzo calabrese, da parte di padre..."

    Quello cattolico...argh.
    Ce l'ho avuto.
    Ne è bastato uno.
    (per i particolari imbarazzanti a voce. Ma la storia è stata imbarazzante, parecchio) :)))

    By Blogger daniele, at 12:56 PM  

Posta un commento

<< Home