un isterico tuareg...

23 febbraio 2007

Muro in movimento

Quarta traccia.
SW.
Il suono scivola, lento. Descresce, è un fruscio, un rumore.
É pieno, avvolgente, è ovunque.
Come se fossero riusciti a fotografare un muro in movimento.
Un'onda irreale.

Il disco esce tra due mesi. Non vedo l'ora di mettere le mani su questo vinile...

Soundtrack BLONDE REDHEAD "23" 4AD / Self, 2007

1 Comments:

  • I Blonde Redhead sono un grandissimo gruppo, uno dei miei preferiti di sempre. Il mio disco preferito rimane sempre Melody of Certain Damaged Lemons.

    Se non li conosci già, dai un ascolto ai Denali, meritano parecchio. Fanno qualcosa che sta sospeso tra i Blonde Redhead e le atmosfere dei Portishead.

    By Blogger federico, at 10:23 AM  

Posta un commento

<< Home