un isterico tuareg...

23 novembre 2006

Luci. Buio.

I CCCP viaggiavano sul filo. Tra danza popolare, religione popolare, mito popolare. Ma non serve essere iconosclasti come erano loro ai tempi migliori, oggi.

Ieri un gruppo di integralisti ha fatto irruzione in Hagia Sohia, a Istanbul. I giornali ne hanno parlato, così, come di un fatto qualunque, come di una possibile minaccia al Papa per il suo prossimo viaggio in Turchia.

Ma non è quello che mi preoccupa, figuriamoci.


Era gennaio, quando entrai lì dentro. E la luce mi inondò da ogni lato. Lo sguardo attirato verso l'alto, dove enormi cerchi in legno erano decorati con caratteri arabi, proprio al fianco di un mosaico con l'immagine di Cristo, che - suggestionabile che sono - mi sembrava più pacificato e sereno lì che altrove.

Me la ricordo, la quiete delle moschee, e quanto mi sembrava diversa da quella delle chiese.
E so che, se fossi nato musulmano, probabilmente ora sarebbero le chiese a sembrarmi luoghi spirituali, e non le moschee. Limite (o pregio mio), se qualcuno mi dice cosa fare, cosa credere, io sgomito e scivolo via.

É per questo che la notizia di quaranta uomini che entrano nel luogo dove le religioni si incontrano, e urlano la loro ragione ("è la mia religione quella giusta, non la vostra!", cantavano gli Üstmamò un milione di anni fa), non mi fa paura.
Mi fa solo abbassare la testa, e mi inquieta. Perchè hanno violato un luogo di pace, forse l'unico simbolo vero di convivenza di culture che sia rimasto al mondo.
Perchè non è quella la Turchia che ho visto io, laica, che ti chiede di seguire un Dio solo se davvero lo vuoi.

Perchè quella non è fede. É ignoranza.

Soundtrack VIRGINIANA MILLER "Fuochi fatui d'artificio" RadioFandango / Edel, 2006

2 Comments:

  • grazie alla risposta data all'alieno ho letto il tuo blog, interessante credo che lo visiterò molto spesso
    ma quante voci hai nella testa?

    By Anonymous berlin, at 9:43 PM  

  • lo spettacolo Danze Tuareg
    e stato favoloso
    regia di Sabah Benziadi
    c est fantastique tous le groupe

    By Anonymous Anonimo, at 7:56 PM  

Posta un commento

<< Home