un isterico tuareg...

20 novembre 2006

Batti le manine e dì sì!

Un titolo idiota? Già.
Ma se pensate che c'è una band che ha deciso di chiamarsi così...
I Clap Your Hands Say Yeah sono in giro per promuovere il nuovo album, e così domani li incontrerò a Milano, per intervistarli per Sonic Magazine.

Un po' di anticipazioni, come se questo fosse un m-log? Bene: anticipazioni! anticipazioni!
Si chiamerà probabilmente "Some loud thunder" e verrà pubblicato il prossimo 27 gennaio. Lo ha prodotto quel genio di Dave Fridmann (un omino che lo scorso anno ha messo mano a capolavori come i dischi di Low e Sleater-Kinney, tanto per dire), e ci sono undici canzoni.
Com'è il disco nuovo? Non ne ho idea: lo streaming privato concesso dalla V2 per prepararsi all'intervista non funzionava, lo ascolterò al volo un'ora prima di incontrare la band e poi vedremo.

A me loro non sono mai piaciuti tantissimo, e sono a corto di idee per le domande da fargli.
Many suggeriva di chiedere cose tipo "Come vi sentite a essere il caso musicale dell'anno, ed essere scalzati dalle Pipettes due mesi dopo?"

Lo so, perdonateci, questa è una battuta per cui rideremo in tre o quattro sulla faccia della terra. strana gente, gli indie-rockers...ma è meglio del titolo che pensavo di dare all'articolo: CLAP YOUR HANDS SAY YEAH (YEAH YEAHS).
Abbiate pietà. É ora di fare la nanna, straparlo.

Soundtrack NOTWIST "Neon golden" City Slang, 2002