un isterico tuareg...

25 ottobre 2006

Il caffè più sofferto dell'anno

Ore 3 di pomeriggio, prima di rimettersi al lavoro, il rito del caffè. É sacrosanto e intoccabile.
Ma, oggi, dato che sono reattivo come un bradipo svenuto, è stato un po' più complicato del solito.

Accendo la macchinetta. In sottofondo la tv martella con le ultime necessità da acquistare compulsivamente ("come mai dopo una giornatina così ho ancora voglia di farmi una torta?" non so. forse perchè il tuo stomaco è un pozzo nero infestato da una colonia di vermi solitari?).

Il residuo del caffè di ieri cade sul pavimento.
(primi insulti generici)
Faccio il caffè, verso due cucchiaini di zucchero, appoggio la tazzina sul tavolo.
La mia mano destra urta la tazzina, rovesciando tutto il caffè sul pavimento.
(generici insulti al santo del giorno)
Decido per una moka.
Apro l'armadietto, prendo la moka e il barattolo di vetro dove tengo il caffè. Lo zucchero a portata di mano.
Sovrappensiero, verso lo zucchero nel filtro della moka al posto del caffè.
(prendo il calendario, parto dal 1° gennaio e bestemmio santo dopo santo)

Ma che deve far un uomo per bere un caffè?

Soundtrack "Dream a little dream" nella versione di MAMA CASS ELLIOTT

6 Comments:

  • Io senza caffè non saprei proprio stare. Non so se hai letto, ma pare che non faccia nemmeno male se non si esagera. In alcuni articoli di oggi un autorevole studio ha infatti sfatato il mito del caffè ammazza cuore. il limite sarebbe di tre tazzine al giorno...
    A presto, bel blog!

    By Blogger Rosario, at 5:05 PM  

  • Ottimo, allora vado a leccare il fondo della moka, sempre se non faccio altri danni...
    Ben arrivato, Rosario! Torna quando vuoi da queste parti!!!

    By Blogger daniele, at 5:22 PM  

  • azz... tre tazzine... bei tempi andati...

    Buone Cose

    Many

    By Anonymous Many, at 6:12 PM  

  • ciao mio caro...
    innanzitutto spero di aver trovato il blog giusto, quindi sono abbastanza certo di non scambiare persona...

    vediamo se ti rircordi.. una sera d'agosto reggiana.. tasso alcolico ovviamente nella norma (3x delle persone normali).. una telecamera, ed una performance di His Highness Britney che ancora me la ricordo..

    fa piacere averti trovato.. :)

    anche io pero' ci ho il blogghe..
    www.softwaredelta.com/blog

    un saluto, e a molto presto.

    M... from Dublin!

    By Anonymous Anonimo, at 8:01 PM  

  • A me non piace il caffè. Lascia in bocca un retrogusto disgustoso, e sono totalmente scoordinato e finirei per rovesciarmelo sempre addossso.

    By Blogger federico, at 11:24 AM  

  • comprati una bella NESPRESSO a cialde: 1 minuto e dil caffé é pronto (e pure ottimo)

    By Anonymous Gandalf, at 10:42 AM  

Posta un commento

<< Home