un isterico tuareg...

13 settembre 2006

Tale padre...

Lo so che tutti i figli maschi lo dicono, prima o poi. Ma sono sempre più identico a mio padre, e me ne sono reso conto stasera.
Aveva bisogno di portare la macchina dal meccanico. Ognuno parte con la propria macchinina (lui col carro armato, io con la Poderosa), appuntamento là-e-poi-ti-riporto-indietro.
Guido sovrappensiero, e salto pietosamente la via dell'officina. Torno indietro scuotendo la testa: quanto posso essere rincoglionito?
Qualche minuto dopo racconto la scena a mio padre, e lui abbassa gli occhi, ride con la faccia sorniona e mi dice "Ma sai che anche io stavo guidando e non mi sono accorto di dov'ero?"
"Papà, ma me lo spieghi tu come facevo a nascere normale in questa famiglia?"

Lo so, è una storiella da nulla, ma mi rendo conto della somiglianza ogni secondo di più: le stesse frasi, il modo di ridere...ho visto una sua foto dell'album di matrimonio. Aveva la mia età, forse un anno in meno. Due gocce d'acqua, e mia madre, bellissima, lo adorava.

Ma quanto sono nostalgico, stasera?

Soundtrack DEVICS "The stars at Saint Andrea" Bella Union / V2, 2003

6 Comments:

  • ...Abbastanza da contagiare anche me, scatenandomi ricordi con in sottofondo "a volte sai-mi sembra di sentire - la Poderosa - accesa nel cortile....-e guardo fuori: Fusèr!-Fusèr è ritornato!- E guardo fuori - e c'è solo il prato..."
    Ed infatti nemmeno il "mio Fusèr" tornerà +.
    Lasciàm perdere.
    Io invece ho vissuto con angoscia l'attimo in cui mi sono resa conto di comportarmi e pensare come mia madre: è stato l'attimo in cui ho preso coscienza del fatto che trent'anni tu puoi anche non sentirteli addosso, ma gli altri te li vedono tutti quanti. E te li fanno pesare.
    Ho scoperto di avere trent'anni quando, davanti ad un quindicenne rompicoglioni, ho pensato "ma io alla sua età non ero così! Che tempi, non hanno rispetto..."
    Bàm! Mi stavo mammizzando!!!
    Che qualcuno mi aiuti.
    Scambio una lacrima da memoria di Fusèr con un sorriso da Poderosa rombante...

    By Anonymous MastraLucertolaia, at 11:01 PM  

  • La Poderosa non romba...al massimo tossisce! ;-)))

    By Blogger daniele, at 11:29 AM  

  • sooo sweet! la poderosa è forse parente con la verdemobile?
    è normale che le figlie comprendano con sìgomento di essere il clone dei PADRI?
    auguri per l'auto...

    By Anonymous Anidride, at 1:58 PM  

  • Daniele, ma tu sei trooooooooooppoooooooooooooo zuccheroso :D

    OK: se c'e' un altro che ti fa soffrire dammi un colpo e vengo a giustiziarlo!

    Andy

    PS: io con mio padre proprio... tipo acqua e olio!

    By Anonymous Anonimo, at 2:09 PM  

  • Zuccheroso, eh? Lo so, ma che ci devo fare? ;-) Comunque un paio di mazzate, Mr. Houdini, se le meriterebbe. Ma direi proprio che non è più cosa che mi riguardi...
    Any, non so com'è messa la Verdemobile, ma la mia 205 grigia di seconda mano e di 12 anni sta invecchiando con dignità, più o meno...;-)

    By Blogger daniele, at 3:37 PM  

  • La tua starà pure invecchiando con dignità, ma la mia volvo 345 del '82, regalatami mentre mi patentavo nel lontano '94 con soli 35mila km e che ora ne ha quasi 80mila, d'un obbrobrioso color crema fuori e blu dentro, 4 marce x cara grazia che ogni tanto mi esce un pistone a chiedermi la 5°....ebbene, la mia Sirio (si, la chiamo così, e allora???).... la mia macchinina...MI HA APPENA LASCIATA A PIEDI NEL BEL MEZZO DI UNA ROTONDA, SOTTO LA PIOGGIA!!!
    Ma vi pare che mi devo mettere, tutta bella vestita bene con la gonna lunga, a spingere la macchina fuori dalla strada e ravanare nel motore?
    Cara grazia che son figlia di meccanico, e qui son felice d'aver preso da mio padre....

    By Anonymous MastraLucertolaia, at 6:20 PM  

Posta un commento

<< Home