un isterico tuareg...

18 settembre 2006

E la Cina?

Odio, profondamente odio, i discorsi sulla pena di morte.
Io sono assolutamente contrario, ma tutte le volte che si parla delle esecuzioni negli USA, e di come questi si spaccino per la patria della democrazia e poi ammazzino legalmente appena possono, qualcuno spunta e dice "E la Cina, allora? Critica loro, invece degli Stati Uniti".
Il sottotitolo a questa frase, ovviamente, è comunista di merda. Tanto qualcuno ha insegnato che chiunque si permetta di criticare l'amico americano è comunista, no?

Però c'è un fondo di verità. La Cina è forse il paese meno trasparente al mondo. Solo adesso stanno iniziando a filtrare notizie, ma non basta. Eppure la grande macchina economica ha stabilito che la Cina sia la frontiera, le Olimpiadi a Pechino saranno l'apertura ufficiale di un flusso di montagne di soldi. E chi se ne frega del rispetto dei diritti umani, giusto?

É spuntata una notizia. Pare che il gioverno cinese stia organizzandosi per deportare in massa il sottoproletariato della capitale, durante le Olimpiadi. Il mondo non deve vedere lo sporco, il marcio.
Peccato che la colpa della fuga dalle campagne sia colpa del governo cinese, di un progetto folle (la Diga delle Tre gole sul fiume Yangtze) che ha inghiottito montagne, case, villaggi, persone.

E la Cina? E la Cina è orribile. Ma faremo tutti finta di non vedere. Come sempre.

Soundtrack MÚM, "Summer make good" FatCat / Wide, 2004

3 Comments:

  • Non hai tutti i torti, ma la differenza, non banale, tra i due sistemi è che negli Stati Uniti puoi fare il diavolo a 4 contro la pena di morte, puoi manifestare, raccogliere firme, fare ricorsi al giudice, sollevare il caso alla Corte Suprema. In sintesi, puoi fare un casino del diavolo.
    La Cina invece resta la più odiosa dittatura del mondo, non perchè "comunista", ma perchè unisce assieme le mostruosità del comunismo realizzato a quelle del capitalismo incontrollato...
    Che allegria. Ciao, M.

    By Anonymous marckuck, at 9:09 PM  

  • commento futile: tu NON puoi linkare (eh????) a cuor leggero una foto del silvio ben sapendo che la gente può leggerti anche di prima mattina!!
    ^_^
    detto questo, e senza voler giustificare nulla, non è la prima volta che in occasione di grandi eventi (che ne so, mi vengono in mente le visite in sudamerica del papa precedente) si cerca di nascondere lo sporco e il marcio, così che il mondo veda solo la parte migliore...
    marla

    By Anonymous Anonimo, at 8:57 AM  

  • La Cina potrebbe essere il più grande CRASH economico e finanziario di questo millennio...
    http://trafficantedecannelloni.blogspot.com/

    By Blogger Panini, at 11:51 AM  

Posta un commento

<< Home