un isterico tuareg...

03 luglio 2006

The week never starts 'round here # 12

Numero dodici. Tre mesi di questo blog. Tempo di bilanci? Massì, perchè no?

Città cambiate: 3
Lavori ottenuti e abbandonati: 2
Chiodi usati per scacciare dalla testa G. :2
Appuntamenti andati male: 1
Appuntamenti che sono diventati qualcosa, molto, di più :1
Dischi ascoltati: un centinaio
Concerti visti: più della media umana di sopportabilità
Libri letti: una decina
Risate: poche ma devastanti
Crisi: poche ma devastanti
Lavori in vista: 1
Tempo per annoiarmi: nessuno, zero, niet, mai.

L'EVENTO.

Ho abbandonato Faenza. Stare in quella città ha avuto un'unica conseguenza positiva: conoscere te, anche se per vie molto traverse. E per il resto, mi ha fatto capire molto bene cosa non voglio fare, come non voglio diventare.

IL LIBRO.

Finalmente qualcosa che mi sono divorato dall'inizio alla fine! Potete scaricare le prime pagine qui...
Ma forse dovrei prima dirvi di cosa si tratta... É il nuovo di Martin Millar, con un titolo favoloso:
"Storie di sesso e stage diving"
La storia di Elfish, una ragazzina che tutti odiano, ma che, per qualche motivo, riesce a sollevare tutti dal baratro di una vita grigia e senza futuro come gli squat di Brixton.
Bugiarda, lurida, approfittatrice, Elfish vuole chiamare a tutti i costi il suo gruppo Queen Mab, come la regina delle fate che Shakespeare fa nominare a Mercuzio nel belissimo monologo (scorrete questa pagina in fondo) di "Romeo e Giulietta", e scommette con il suo ex, Mo, di imparare il monologo a memoria. Chi vince potrà chiamare la proria band Queen Mab.
Intorno, un'accozzaglia di adorabili depressi, appassionati di letteratura, programmatori di videogame a sfondo storico dai quali non si può uscire vincenti...

E poi, lo sapevate che tutti i sogni, le occasioni perse, le promesse dimenticate che facciamo, si staccano da noi per finire sulla Luna? É una leggenda inglese del '700, la trovo bellissima...

CD (selezione)

- FIONA APPLE "When the pawn..."
- MATTHEW HERBERT "Scales"
- DANI SICILIANO "Likes"
- GIARDINI DI MIRO' "North atlantic treaty of love"
- BJORK "Telegram"
- TUNNG "Comments of the inner chorus"
- ROSE KEMP ("promo")

IL FILM.

Ma perchè al cinema d'estate passano solo stupidi horror? E quel povero doppiatore che passa la vita a fare la voce truce dicendo "il bosco ha fame...", oppure "...hai il coraggio di entrare?" o ancora "la fine è vicina..."...ma insomma, che schifo di vita fa quel povero doppiatore?

MP3.

Nessuna novità, qui. Senonchè ho trovato, grazie al buon Kalporz, una pagina tributo agli Slowdive. Una band meravigliosa: raccontano che la gente uscisse piangendo dai loro concerti, tanta era l'intensità di quelle canzoni così dolci, bellissime, chitarre sovrapposte come impossibili castelli di carte e aria. E qui c'è un esempio: l'mp3 di "40 days", una delle loro canzoni più belle in assoluto.

VIDEOCLIP.

Vabbè, ci sono arrivato in ritardo e solo per doveri professionali. Ma nonostante gli Ok Go difficilmente diventeranno una band mai-più-senza, il video di "A million ways" è uno spettacolo. Costato dieci dollari e girato nel giardino sul retro di casa del cantante...Un po' come "Praise you" di Fatboy Slim, ma ancora più sgangherato. Evidentemente il filone balletto idiota funziona sempre...
Guardatelo qui.

LA FRASE DELLA SETTIMANA.

"Per rimediare alla tua assenza qui...che ne dici di passare il weekend assieme?"

The week starts...NOW!
Buona settimana...

2 Comments:

  • IL LIBRO
    ieri sera, scartabellando per riordinare la libreria, abbiamo trovato questo

    cosa faccio, lo leggo?
    quando compi gli anni?

    Buone Cose

    Many

    By Anonymous Many, at 4:10 PM  

  • Oddio, Many, perchè, perchè?
    Perchè tutti scrivono libri e noi no? Perchè?
    Basta. Ho deciso. Cambio sesso, vado a letto con un deputato e divento letteronza. Così vediamo se riesco anche io a fare quello che voglio! :-)

    Mah, scherzi a parte. Ti prego, leggilo!!! E voglio una recensione! Il mio compleanno? Stesso giorno di Grushenka, perchè? Ti ci metti anche tu, con Fabbree che vuole regalarmi i libri di Bruno Vespa? :-)))

    By Blogger daniele, at 4:17 PM  

Posta un commento

<< Home