un isterico tuareg...

01 giugno 2006

Panterona mia

La cosa bella è che, tra tutte le situazioni da sit-com che mi capitano ultimamente, ci deve sempre essere il particolare che le rende trash.
Come l'affittacamere che sembra Alvaro Vitali, o la locanda dove Kubrick non ha ambientato "Shining" solo perchè non conosceva Faenza...

Ieri vado a vedere due appartamenti tramite l'agenzia. E l'impiegata che mi accompagna (anche simpatica, modello tigre-del-ribaltabile), si chiama Pantera.

Come faccio a non riderle in faccia, davvero non lo so.
Contata la minigonna che le strizza i fianchi, e il tacco su cui traballa mentre sale le scale dell'appartamento, direi che il cognome è azzeccato.
Ora. Non che io possa dire la mia, visto che in fatto di cognomi che ti causano un'infanzia difficile anche io sono messo bene. Però...Pantera? E grazie a dio i suoi genitori non l'hanno chiamata Vera...

Per la cronaca.
Ho visto l'appartamento ideale. Devo solo sperare che chi l'ha visto prima di me rifiuti.
Cosa posso fare per minacciarli?
Una testa di maiale davanti alla porta, come cantavano i Massimo Volume in "Avvertimento"? Una macumba? Una tranciata di gomme? Il rapimento del loro barboncino?(io gli stronzi me li immagino con un barboncino. E chi vuole occupare IL MIO FUTURO APPARTAMENTO cos'è, se non uno stronzo?)

Soundtrack KESSLER "Un altro giorno d'amore" Alternative Produzioni / Venus, 2006

13 Comments:

  • Grazie

    By Anonymous coltrane, at 2:26 PM  

  • Ma non ci credo! Faenza dev'essere un girone dantesco!

    Due segnalazioni spudoratamente offtopic:

    1) domenica se sei nel reggiano, i Gazebo Penguins suonano a Cavriago alla festa di "rifonda". A seguire Vladimir Luxuria. IMPERDIBILE!

    2) Tra un po' esce il libro di Alex Kapranos che raccoglie le sue ricette pubblicate settimanalmente sul Guardian (e da Internazionale, vedi qui). Il ragazzo è molto meno stupido di quanto sembri.

    Buone Cose

    Many

    By Anonymous Many, at 2:28 PM  

  • ma che bei blog intrisi di musica...quello tuo e quello di many intendo...grazie al quale sono arrivata qui...
    mi piace la cosa del pezzo a fine post...io per anni ho segnato su un quaderno la "d-song"...la canzone del giorno...quella che ti viene in mente mentre sei in bagno la mattina e ti accompagna per tutta la giornata, quella che senti al supermercato mentre fai la spesa (anche se raramente ai supermercati passino musica bella ;) ), quella che ascolti in macchina mentre stai andando a cena da amici, quella che ti fa ricordare quanto quella giornata sia stata triste, allegra, strana, dissonante, assordante, malinconica. vabbuò basta...ma è illimitato lo spazio di un commento? ok ok. basta. baci. eli

    By Anonymous eli, at 2:52 PM  

  • ...e non poteva che piacerci "alta fedeltà" :)

    By Anonymous eli, at 2:58 PM  

  • COLTRANE: con un nick come il tuo, non potevi avere pessimi gusti. Era proprio impossibile!

    MANY: Faenza É un girone dantesco! E Luxuria non me lo perdo neanche se mi sparano alle gambe! Sentiamoci! (sei a Musica nelle Valli 'sto weekend? Io devo andare a Riva del garda, ma domani sera mi sarebbe piaciuto!)

    ELI: grazie dei complimenti! La D-song è fantastica...ma come la metti quando ti vengono in mente, che ne so, Britney o Jessica Simpson? Come le butti fuori dalla tua testa?
    E "Alta fedeltà" non si tocca!

    By Blogger daniele, at 3:18 PM  

  • lascia stare...il peggio viene quando in testa ti ci entra questa:
    http://dojo.fi/~rancid/loituma__.swf
    la canto da settimane. ;)
    grande luxuria! Io sono stata a cena con lei. c'è anche un post dedicato a lei nel mio blog. per accedervi dovete cliccare su "varie" e cercare...perchè non mi funziona l'archivio...vabbè parecchie cose non mi funzionano.
    cia

    By Anonymous eli, at 3:26 PM  

  • Ottimo il rapimento del barboncino (fa un po' silenzio degli innocenti), ma se la casa é tua lo sará anche senza che si perpetrino atrocitá (rima baciata, ecchisso´). Incrocio le dita...

    By Anonymous quella di cope, at 9:49 PM  

  • E ti pareva?
    I proprietari del monolocale hanno detto "no".
    Come un uomo Del Monte ancora più mafioso dell'originale.
    E va bene. É deciso. Io pianto la tenda in riva al fiume.

    By Blogger daniele, at 10:18 AM  

  • e così rimasi solo, e povero, e malato e privo di tutto ....., ma ecco dal fondo della strada corrermi incontro il mio angelo, il mio amore, invocata, e desiderata e voluta,sorridente e con le braccia aperte...oh.. si amore si.. stringimi e baciami e amami ma.........Io ho fallito,non ho più nulla da darti,da offrirti,.....
    - Ubi tu gaio, ego gaia !

    By Anonymous Alessandro, at 1:37 PM  

  • Giuro che non l'ho capita..

    By Blogger daniele, at 2:28 PM  

  • Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    By Anonymous Anonimo, at 2:22 PM  

  • Nice! Where you get this guestbook? I want the same script.. Awesome content. thankyou.
    »

    By Anonymous Anonimo, at 10:41 PM  

  • I find some information here.

    By Anonymous Anonimo, at 11:19 AM  

Posta un commento

<< Home