un isterico tuareg...

30 giugno 2006

Ascoltale, chiama il dottore!

Capisci di iniziare a invecchiare quando le tue band preferite iniziano ad andarsene.
Primi segnali a fine anni '90, quando, sulla soglia dei miei 20, scomparivano una dietro l'altra le band che mi avevano educato al rock: l'ipersensibiltà degli Scisma, gli Ustmamò (folletti sognanti e dispettosi), i Massimo Volume, lirici e duri...

E poi scopri musicisti che non hai fatto in tempo ad incrociare in vita, come Jeff Buckley e il padre, o il vino setoso della voce di Betty Carter.
Sfiga, o pessimo tempismo, non lo so.

Lo scorso anno mi ero innamorato perdutamente delle Sleater-Kinney. Conseguenza della mia tesi sul rock femminista, anche. Ma soprattutto perchè "The woods" è un album formidabile: violento, melodico, urlato, suonato di pancia. E che se ne frega se erano tre donne a fare tutto quel rumore: ho sentito poche cose più fisicamente coinvolgenti di quel disco.
Ho avuto spesso in mente quel disco in questi giorni: credevo di averlo perso, e mi ero messo a cercarlo in edizione limitata, in doppio vinile. Poi il CD è saltato fuori dalla montagna di disordine primordiale della mia stanza, e vabbè...

E ora anche le tre donne di Portland ringraziano e salutano tutti.
Hanno saputo farsi ascoltare. Urlando, violentando chitarre, intrecciando voci, come una girl band degli anni '60 centifugata da un tornado punk.
Sono sopravvissute alle riot grrrls, diventando sempre più brave. E invece se ne vanno.
E non se le ricorderà nessuno, solo perchè sono tre donne.

E allora ve lo faccio io, un ultimo regalino a nome loro: l'mp3 e il video di "Entertain", una canzone straordinaria. Alzate il volume, saltate, gridate. Bisogna fare così.

Soundtrack DANI SICILIANO "Likes" !K7 / Audioglobe, 2003

1 Comments:

  • Caro Daniele,ultimamente mi capita spesso di gettare un occhio al tuo blog e devo dirti che lo faccio sempre con grande piacere e interesse.L'ho scoperto per caso e mi vien da sorridere tutte le volte in cui quando scrivi dei tuoi pensieri,del tuo approccio alla vita e quando sveli parte della tua interiotà,trovo delle analogie con me stesso.
    Buon week end
    Francesco

    By Anonymous Francesco, at 10:36 AM  

Posta un commento

<< Home