un isterico tuareg...

06 maggio 2006

Blog che viene, blog che va

La radio continua a rimanere nella mia vita, attraverso le persone che ho conosciuto tra la polvere di via Marconi, le serate e i miei live.

E due di queste persone rimangono collegate a me, una perchè ultimamente la vedo spesso,l'altro soprattutto tramite il suo blog.
Ed è vero che ormai avere un blog è banale come avere un microonde in casa, ma ogni tanto qualcosa di carino lo si legge.

Many in Wonderland, forse il primo blog che abbia letto con una certa costanza, si prende una pausa. Con le chiacchiere ci faccio il brodo, invece, è partito da poco.
Ci vediamo in giro, gente...

Ma cos'è che ci spinge a scrivere come pazzi? Cosa abbiamo poi di così bello e interessante da raccontare? Non staremo tutti vuotando aria dai polmoni, o consumando le tastiere, per niente?

Boh. Comunque non è il caso nè di Lara nè di Many. E nemmeno il mio, spero...anche perchè, se non mi piacesse scrivere, potrei evitare di fare il virgolette giornalista chiuse le virgolette...

Soundtrack LAURYN HILL "The miseducation of Lauryn Hill" Ruffhouse / Columbia, 1998

1 Comments:

  • oibò, mi hai commosso!
    Ma ogni tanto clicca su ManyInWonderland, che non ho appeso la tastiera al chiodo (è che ultimamente (segreto segreto) sono alle prese con qualcosa che forse è ancora solo un'idea (o forse no) e che potrebbe avere a che fare con la carta. Tipo un libro. shhhhhhh! )

    Beh, beato te che sei un "virgolette" giornalista "chiuse virgolette". Anzi, se vuoi raccomandarmi, abbandonerei volentieri questo sterile lavoro precario di "virgolette" ingegnere informatico "chiuse virgolette"

    Prima o poi ci dobbiamo fare una bevuta, magari con la Lara (che spero venga a suonare la tastiera nel nuovo gruppo che sto mettendo su con Frigieri. Pensa te.)

    Buone Cose

    Many

    By Anonymous Many, at 10:56 AM  

Posta un commento

<< Home